FELLINIGHT ALLE SERRE

03.09.2020

A cento anni dalla nascita di Fellini, Blindvision AC e Serre Torrigiani presentano la mostra di disegni dell'artista livornese Valentina Restivo.

Innumerevoli opere inedite realizzate appositamente ed ispirate ciascuna ad una pellicola del maestro.
Alle ore 19:00 l'inaugurazione presso la serra dell'800 di Serre Torrigiani, durante la quale l'attore Sergio Ciulli racconterà la sua esperienza relativa al cinema felliniano e vari aneddoti avvenuti sul set.
Durante la serata potrete far parte del photo shooting organizzato dal network Universo Foto e Blndvision Ac.

L'idea della mostra parte da una citazione dello stesso Fellini:  "Avevo sempre sognato, da grande, di fare l'aggettivo. Ne sono lusingato. Cosa intendano gli americani con "felliniano" posso immaginarlo: opulento, stravagante, onirico, bizzarro, nevrotico, fregnacciaro. 
Ecco, fregnacciaro è il termine giusto."

Ecco che una parte di questa è diventata il titolo (Fare l'aggettivo). Ed è stato il motore trainante della costruzione di dieci disegni 50x70 cm su carta e altri venti più piccoli (20x20 cm, sempre su carta) tutti con personaggi che rappresentano a pieno l'aggettivo "felliniano".
Da Mastroianni alla Masina, da Sordi a Southerland, passando per la tabaccaia di Amarcord, le suore da sfilata di Roma, la Sandra Milo che "dà amore a tutti"... un parterre di personaggi gigantesco, a volte protagonisti di una pellicola, altri cameo indimenticabili divenuti delle vere e proprie icone. Tutti (o quasi) uniti per rappresentare quel confine labile nell'opera di Fellini tra sogno e realtà, tra verità e menzogna.